Saggi, Uncategorized

Per il centenario dalla nascita di Gianni Rodari: io e Cipollino

“Rodari non fece mai cenno alla propria attività creativa: solo poco prima di rientrare in Italia, regalò ai russi alcune copie dei suoi libri. Quanti scrittori o pseudo tali hanno compiuto speranzosi, in URSS e non solo, questo semplice gesto, senza che ne derivasse alcunché! Nel caso del poeta di Omegna, invece, quest’azione gli avrebbe… Continua a leggere Per il centenario dalla nascita di Gianni Rodari: io e Cipollino

Letteratura nordica, Letteratura svedese, Libri che vengono dal freddo, Saggi

Libri che vengono dal freddo: I sentimenti del principe Carlo di Liv Strömquist

IMPARIAMO A NON VEDERE AMORE, SE NON C'È. Quale miglior modo di far conoscere le dinamiche sessiste della nostra società, se non partendo dal mondo dello spettacolo? Liv Stromquist (mi perdonerà la mancanza dei due puntini sulla “o”, ma non possiedo la Grande Competenza Informatica che dovrei) espone tematiche molto attuali, controverse e per niente… Continua a leggere Libri che vengono dal freddo: I sentimenti del principe Carlo di Liv Strömquist

Letteratura nordica, Letteratura svedese, Libri che vengono dal freddo, Narrativa straniera, Saggi

Libri che vengono dal freddo: “Perché ci ostiniamo” di Fredrik Sjöberg

Essendo io una persona dannatamente curiosa e amando la letteratura nordica, ho deciso di aprire la rubrica “Libri che vengono dal freddo”, dove vi parlerò delle storie degli autori provenienti dal Nord-europea.  La letteratura nordica non riserva solo thriller o gialli, anzi. L’idea è di portarvi a conoscere la faccia più intima dei paesi Scandinavi.… Continua a leggere Libri che vengono dal freddo: “Perché ci ostiniamo” di Fredrik Sjöberg