Saggi, Uncategorized

Per il centenario dalla nascita di Gianni Rodari: io e Cipollino

“Rodari non fece mai cenno alla propria attività creativa: solo poco prima di rientrare in Italia, regalò ai russi alcune copie dei suoi libri. Quanti scrittori o pseudo tali hanno compiuto speranzosi, in URSS e non solo, questo semplice gesto, senza che ne derivasse alcunché! Nel caso del poeta di Omegna, invece, quest’azione gli avrebbe… Continua a leggere Per il centenario dalla nascita di Gianni Rodari: io e Cipollino

Letteratura italiana, Narrativa italiana, Psicologia, Romanzo, young adult

Una richiesta d’aiuto arriva da una stanza chiusa- “Us” di Michele Cocchi

Avevo già sentito parlare del fenomeno degli hikikomori, ma non mi ero mai fatta tante domande. Non mi ero mai chiesta cosa poteva esserci dietro la figura di un ragazzo o una ragazza che non vuole più uscire di casa, che gioca al computer o ai videogiochi in modo compulsivo senza provare piacere per nient’altro.… Continua a leggere Una richiesta d’aiuto arriva da una stanza chiusa- “Us” di Michele Cocchi

#letterapia, Psicologia, Romanzo

Astenersi Astemi e circolo del reward

“Hai detto che avevi un’idea in testa…” “Una grande idea” “Sentiamo” “Sarai d’accordo che per la maggior parte di noi il problema della dipendenza è rappresentato dalle conseguenze finanziarie” inizia Pablo. “Eh sì! Esattamente. Essere dipendente non mi fa stare male. Sono dipendente, tutto qui. Il problema è permettersi i mezzi per la propria dipendenza”.… Continua a leggere Astenersi Astemi e circolo del reward

Letteratura italiana, Narrativa italiana, Romanzo

Recensione: Città sommersa di Marta Barone

«Non aveva portato niente con sé. Sembrava che venisse dal nulla, che nulla fosse mai successo prima che io esistessi. Ma a cinque anni questo tipo di tempo è perfettamente accettabile. Gli adulti sono dati di fatto e misteri insondabili; gli adulti vanno e vengono, i loro visi appaiono e scompaiono, le stanze dove abitano… Continua a leggere Recensione: Città sommersa di Marta Barone

#letterapia, Letteratura americana, Narrativa straniera, Psicologia, Romanzo

Stoner e il Disturbo evitante di personalità

Quando mi chiedono di consigliare un libro, Stoner di John Williams è quasi sempre tra i primi. Non conosco una persona a cui non sia piaciuto, o che non ne sia rimasta affascinata in qualche modo. Ed è strano, perché è la storia di un ometto introverso, con un matrimonio infelice e un lavoro che… Continua a leggere Stoner e il Disturbo evitante di personalità

#letterapia, Narrativa straniera, Psicologia, Romanzo

“Il cardellino” di Donna Tartt e il disturbo da stress post-traumatico

Benvenute e benvenuti al il primo incontro di #letterapia , il progetto di divulgazione scientifica mirato alla conoscenza, alla consapevolezza e all’abbattimento di miti e tabù sulla salute mentale. Abituati a conoscere o dialogare su un libro sulla base della trama, oggi vedremo “Il cardellino” in chiave diversa, ovvero partendo da un accenno alla personalità… Continua a leggere “Il cardellino” di Donna Tartt e il disturbo da stress post-traumatico

Letteratura americana, Narrativa straniera, Romanzo

La lunga strada per emergere

«Nella stessa sala però c’era un altro quadro - oh, era per quello che era corsa di sopra tanto in fretta! Era il suo quadro. Immaginava che essendo l’unica ad averlo a cuore, lui l’aspettasse. Quello sì che era bello. Le piaceva anche il titolo, Il canto dell’allodola. La campagna piatta, la luce del primo… Continua a leggere La lunga strada per emergere